CEMBRA: vigili del fuoco in azione per un incendio scoppiato in una mansarda di un'abitazione. Nessun ferito. Forse il rogo si è sviluppato per il surriscaldamento di una canna fumaria ** ** TRENTINO ALTO ADIGE: sussidi regionali tolti a 1.108 famiglie per irregolarità nel 2016 ** ** TRENTO: 200 scout sul Doss Trento per festeggiare il loro patrono, San Giorgio ** ** ROVERETO: Elio di Elio e le Storie Tese ha aperto al Teatro Zandonai il Festival "Settenovecento" con lo spettacolo "Mozart alias Rossini" ** ** VOLLEY: Diatec Trentino in finale scudetto contro la Lube Civitanova. Ieri al Palatrento sconfitta Perugia per 3 a 0 ** ** BASKET: alle 18.15 l'Aquila ospita Brescia. In palio per i trentini la qualificazione ai play off ** ** Le nostre notizie anche sul sito RTTR.IT e sulla pagina Facebbok RTTR LA TELEVISIONE

Notizie

ALPE DI SIUSI, RITROVATI I RESTI DELL'ULTRALEGGERO SCOMPARSO IERI SERA

Sabato, 01 Ottobre 2016 12:05
Tragedia del volo in Alto Adige. Sono stati trovati sull'Alpe di Siusi i rottami di un ultraleggero disperso da ieri sera. Il pilota olandese ha perso la vita. Il piccolo aereo era decollato ieri mattina dall' aeroporto Caproni di Trento. Sarebbe dovuto atterrare a Colonia in Germania, ma si sono perse le sue tracce. Questa mattina l'Aiut Alpin Dolomites ha avvisato i rottami nei pressi di malga Puflatsch, a pochi metri della stazione a monte della cabinovia che porta sull'Alpe di Siusi ed è stato recuperato il corpo del pilota unico a bordo del velivolo. Sul posto soccorso alpino e carabinieri. E' stata aperta un'inchiesta per accertare le cause e la dinamica dell'incidente, forse dovuto alla scarsa visibilità. L' ultraleggero con ogni probabilità ha toccato alcuni alberi ed è precipitato in un burrone.

ALPE DI SIUSI, RITROVATI I RESTI DELL'ULTRALEGGERO SCOMPARSO IERI SERA

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie ALPE DI SIUSI, RITROVATI I RESTI DELL'ULTRALEGGERO SCOMPARSO IERI SERA

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione e le funzionalità per l'utente.

Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Chiudi