TRENTINO: mini prestiti senza interessi alle famiglie in temporanea difficoltà. Saranno affiancate da tutor per imparare a gestire il reddito. E sono in arrivo voucher culturali per andare a cinema e teatro ** ** TRENTINO: stanziati incentivi per l'acquisto di auto elettriche e e-bike. Mille i mezzi immatricolati in provincia ** ** TRENTO: imbrattate nella notte le sedi della Uil Trentino in via Matteotti. Rinvenute scritte dove si contesta il sindacato sul suo operato nel carcere di Spini di Gardolo ** ** TRENTO: 322 i detenuti nel carcere di Spini. Personale sotto di quasi il 40%, attività di recupero penalizzate ** ** TRENTO: il fatturato delle imprese trentine nel secondo semestre dell'anno è aumentato dell'1,1%. Lo dice uno studio della Camera di Commercio ** ** TRENTO: più flessibilità nell'applicare il regime di tutela del lupo. L'ha chiesta la provincia al Ministero dell'Ambiente ** ** TRENTINO: 60.000 residenti non fanno alcuna attività fisica. Grazie all'uso della bici evitati 19 decessi all'anno ùù ** ** TRENTINO ALTO ADIGE: erano specializzati in furti sui camper in sosta lungo l'A22, due arresti ** ** TRENTO: Ornella Vanoni ospite del Conservatorio Bonporti al convegno su Sergio Bardotti ** ** CICLISMO: ai mondiali di ciclismo juniores l'altoatesina Elena Pirrone ha vinto l'oro nella prova in linea. Bronzo per la nonesa Letizia Paternoster **

Notizie

ROVERETO, VIA LA PUZZA DAL 2017

Martedì, 11 Ottobre 2016 13:05


Entro marzo dell'anno prossimo i residenti di Lizzana non saranno più costretti a convivere con la puzza. E' la promessa fatta dall'assessore provinciale Gilmozzi durante la conferenza stampa di questa mattina in cui Piazza Dante, Comune di Rovereto e Agenzia Provinciale per la Protezione dell'Ambiente hanno fatto il punto della situazione. In sede di conferenza dei servizi, ha annunciato Gilmozzi, verranno decisi tutti gli interventi per risolvere il problema Secondo le rilevazioni dell'Appa le proteste dei cittadini erano più che fondate: 3800 le misurazioni effettuate con il cosiddetto naso elettronico: la principale fonte dei cattivi odori è l'industria chimica della Sandoz, ma anche la discarica di Marco, l’impianto di depurazione lungo l’Adige e la Europoligrafico.

 



Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie ROVERETO, VIA LA PUZZA DAL 2017