TRENTINO: mini prestiti senza interessi alle famiglie in temporanea difficoltà. Saranno affiancate da tutor per imparare a gestire il reddito. E sono in arrivo voucher culturali per andare a cinema e teatro ** ** TRENTINO: stanziati incentivi per l'acquisto di auto elettriche e e-bike. Mille i mezzi immatricolati in provincia ** ** TRENTO: imbrattate nella notte le sedi della Uil Trentino in via Matteotti. Rinvenute scritte dove si contesta il sindacato sul suo operato nel carcere di Spini di Gardolo ** ** TRENTO: 322 i detenuti nel carcere di Spini. Personale sotto di quasi il 40%, attività di recupero penalizzate ** ** TRENTO: il fatturato delle imprese trentine nel secondo semestre dell'anno è aumentato dell'1,1%. Lo dice uno studio della Camera di Commercio ** ** TRENTO: più flessibilità nell'applicare il regime di tutela del lupo. L'ha chiesta la provincia al Ministero dell'Ambiente ** ** TRENTINO: 60.000 residenti non fanno alcuna attività fisica. Grazie all'uso della bici evitati 19 decessi all'anno ùù ** ** TRENTINO ALTO ADIGE: erano specializzati in furti sui camper in sosta lungo l'A22, due arresti ** ** TRENTO: Ornella Vanoni ospite del Conservatorio Bonporti al convegno su Sergio Bardotti ** ** CICLISMO: ai mondiali di ciclismo juniores l'altoatesina Elena Pirrone ha vinto l'oro nella prova in linea. Bronzo per la nonesa Letizia Paternoster **

Notizie

LA MINISTRA GIANNINI A TRENTO

Lunedì, 24 Ottobre 2016 08:45

Serve sostenere le famiglie dei trentini che scelgono di studiare nella loro città. Questa la richiesta del presidente Ugo Rossi al ministro all'istruzione Stefania Giannini, ieri a Trento per il convegno organizzato a Trento per commemorare Bruno Kessler a 25 anni dalla morte. "Il 63% degli iscritti proviene da fuori Trentino" ha detto il presidente e i posti letto sono quasi tutti assegnati a studenti di altre regioni. E annuncia strumenti per cercare di colmare questo gap. Alla ministra Rossi invece chiede di investire in ricerca e diritto allo studio. Giannini, che si è detta ottimista da questo punti di vista, si è detta anche fiduciosa sullo sblocco dei 250 milioni avanzo di spesa, causa di numerosi batti e ribatti tra provincia e stato in queste ultime settimane, e loda la visione dello statista democristiano Kessler. 

Oggi il ministro Giannini presenzierà al primo forum spaziale internazionale, dedicato ai possibili contributi della ricerca spaziale per affrontare le sfide globali dell'umanità.

Assieme al ministro è atteso a Trento il responsabile per le attività spaziali del ministero degli affari esteri, Fabrizio Nicoletti.

Tra gli esponenti internazionali prevista la rappresentanza di circa 40 paesi.

L'evento è organizzato dall'agenzia spaziale italiana, dall'international austronautical federation e dall'international accademy of astronautics.

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie LA MINISTRA GIANNINI A TRENTO