TRENTO: Colpo allo spaccio di droga, sequestrati 11 kg di cocaina a un autotrasportatore napoletano ** ** TRENTO: Si terranno in Sicilia i funerali di Vito Todaro, il cuoco di 48 anni morto in un incidente stradale in via Marsala sabato notte ** ** TRENTO: La Corte dei Conti indaga per danno erariale: contesta alla Provincia una consulenza affidata a un parrucchiere ** ** TRENTINO: Oggi è scaduto il termine per il pagamento della prima rata dell'Imis, esenti le prime case ma non quelle di lusso ** ** TRENTINO: Il 20 giugno il via ufficiale alla stagione dei rifugi ** ** BORGO VALSUGANA: Due ladri inseguiti dai carabinieri la scorsa notte, arrestato un pregiudicato albanese di 50 anni ** ** TRENTO: Incidente a Ponte Alto, sull'ex tracciato della Valsugana. Nessun ferito ma forti disagi al traffico ** ** TRENTINO: Esame di maturità per 3855 studenti trentini al via il 20 giugno ** ** TRENTINO: Presentata oggi la quarta edizione di Sentinelle di Pietra, oltre 40 eventi in 17 forti ** ** TRENTINO: Dal 23 giugno i nuovi orari del servizio trasporti extraurbano e della Trento-Malé-Mezzana ** ** Le nostre notizie anche sulla pagina Facebook RTTR LA TELEVISIONE ** ** Inviateci le vostre segnalazioni e foto all'indirizzo redazione@rttr.it

Notizie

PROTESTA DAVANTI AL TRIBUNALE PER IL PROCESSO DOPO L'ATTACCO AL GAZEBO DI FN

Lunedì, 23 Ottobre 2017 13:40
La zona di palazzo di Giustizia a Trento è presidiata da questa mattina dalle forze dell'ordine in occasione dell'udienza di convalida dell'arresto di quattro giovani fermati sabato scorso dopo le aggressioni e gli atti vandalici compiuti durante una manifestazione di Forza Nuova. L'accusa nei loro confronti è di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Due degli arrestati sono del Centro sociale Bruno, gli altri due di area anarchica. Davanti a palazzo di Giustizia, militanti del Centro Bruno hanno inscenato una manifestazione di solidarietà nei confronti degli arrestati.

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie PROTESTA DAVANTI AL TRIBUNALE PER IL PROCESSO DOPO L'ATTACCO AL GAZEBO DI FN