TRENTO: Prima seduta del consiglio provinciale. Fumata nera per l'elezione del presidente dell'aula ** ** TRENTO: Vasta operazione antidroga dei carabinieri. Scoperto un gruppo di narcotrafficanti a Castello di Fiemme. Emesse 18 ordinanze di custodia cautelare. Sono state calcolate in circa un migliaio le cessioni di cocaina compiute in otto mesi nelle valli di Fiemme, Fassa e Cembra ** ** SAGRON MIS: Tragedia nei boschi, boscaiolo di 28 anni perde la vita travolto da un tronco. Indagano i carabinieri per chiarire l'accaduto ** ** GRUMES: Incidente stradale verso le 8. Un 19enne ha perso il controllo della sua auto scontrandosi con un camion. E' grave ** ** FOLGARIA: Giovedì alle 14.30 nella chiesa parrocchiale i funerali di Alessandro Pighetti, ucciso dal compgano della madre Massimo Toller che poi a sua volta si è suicidato. Funerali separati per i due ** ** CAVALESE: Anche i sindacati esprimono perplessità per la riapertura del punto nascite. "Al primo posto deve esserci la sicurezza di mamma e bambino" - scrivono. "Bisognerebbe strutturare nelle valli dei percorsi nascita completi" ** ** METEO: Prima neve sul Trentino, con fiocchi a quote basse arrivati alle porte del capoluogo

Notizie

ANCHE MATURI NELLA PATTUGLIA REGIONALE DEI PARLAMENTARI

Mercoledì, 07 Marzo 2018 10:10
Si amplia la truppa dei parlamentari della regione. Oltre ai 18 eletti entro i confini del Trentino Alto Adige con una prevalenza della Lega Nord in Trentino, ci sono altri due deputati che hanno ottenuto il lasciapassare per Roma fuori provincia. Anche in questo caso si tratta di rappresentanti del centrodestra: Michaela Biancofiore, la fedelissima di Berlusconi eletta in Emilia, e Filippo Maturi, consigliere comunale di Bolzano della Lega Nord eletto a sorpresa nel Lazio. A proposito di Carroccio, il leader Matteo Salvini, che non nasconde ambizioni di governo, ha detto che ci sono tutte le premesse perchè la Lega e il centrodestra puntino a vincere le elezioni provinciali in Trentino. E proprio guardando verso il voto di autunno, sono iniziati i processi all'interno del centrosinistra autonomista con il presidente Ugo Rossi accusato da Pd e Upt di aver voluto fare troppo da solo. Sottotraccia si comincia a fare il nome di altri possibili candidati alla presidenza come il sindaco di Rovereto, Guglielmo Valduga. Di certo l'analisi della sconfitta parte da un dato: il sostegno maggiore alla Lega Nord è arrivato dalle valli e dai quartieri di Trento dove risiedono i meno abbienti.

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie ANCHE MATURI NELLA PATTUGLIA REGIONALE DEI PARLAMENTARI