ROMA: Antonio Megalizzi è tornato in Italia, il feretro accolto a Ciampino. L'abbraccio del presidente della Repubblica al padre Domenico e alla fidanzata Luana ** ** TRENTO: dopo l'ispezione al Policlinico Gemelli, Antonio è atteso in serata nella chiesa di Cristo Re. Il funerale con ogni probabilità giovedì pomerigio. Saranno chiusi i Mercatini di Natale. L'ordine dei giornalisti ha emesso un tesserino alla memoria ** ** TRENTO: sgominata dalla polizia una banda di trafficanti di droga: utilizavano il "darknet" per comprare lo stupefacente online dalla Spagna ** ** TRENTINO: disoccupazione al 3,1%, ai livelli pre-crisi. Ora ci si concentra su chi ha smesso di cercare lavoro ** ** TRENTO: sette alloggi Itea a disposizione degli sfollati a causa dell'incendio di via Maccani di fine novembre ** ** TRENTINO: Olimpiadi Invernali 2026, dopo Bolzano anche la provincia di Trento sta perfezionando l'adesione alla candidatura dell'ltalia ** ** TRENTO: Capodanno in piazza nel nome dei Queen, attese 15.000 persone. Ancora da decidere se permettere i botti ** ** Inviate le vostre foto all'indirizzo www.redazione@rttr.it Seguiteci sulla pagina Facebook RTTR La Televisione

Notizie

MULTE AI CLIENTI DELLE PROSTITUTE FINO OLTRE 500 EURO

Venerdì, 09 Marzo 2018 11:30
Il consiglio comunale di Trento ha dato il via libera alla mozione di Andrea Merler della Civica Trentina per multare i clienti delle prostitute. Le contravvenzioni, per chi si ferma, andranno da 89 a 534 euro. Lunga la trattativa che, in commissione e in aula, ha portato alla stesura del testo, fatto proprio alla fine anche dalla maggioranza. Merler aveva proposto multe anche per chi esercita il meretricio in strada, alla fine è prevalsa la linea della tutela dei soggetti più deboli, le donne costrette a vendersi. Anche le multe, che inizialmente erano previste a partire dai 200 euro, sono state ridotte - nella quota minima - a 89 euro. La mozione prevede anche che il sindaco emani un' ordinanza per vietare alle auto di fermarsi in alcune zone, quelle dove il problema è più sentito. Il provvedimento però non entrerò subito in vigore: servirà una modifica del regolamento di polizia urbana attraverso delle delibere di giunta.

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie MULTE AI CLIENTI DELLE PROSTITUTE FINO OLTRE 500 EURO