PONTE ARCHE: I carabinieri arrestano tre donne accusate di diversi furti in casa avvenuti nelle Giudicarie ai danni di anziani ** ** TRENTO: Attimi di paura all'asilo nido Orsetto Pandi per del fumo uscito da una plafoniera. Usato l'estintore, i bambini sono tornati a casa ** ** VILLAZZANO: Bimba di 4 anni rimane incastrata su uno scivolo, la liberano le maestre. Nessuna conseguenza ** ** TRENTINO ALTO ADIGE: Ponti e bel tempo fanno aumentare le spese per carburanti e viaggi, la denuncia del Codacons ** ** TRENTINO: Zecche, aumentano i casi di malattia di Lyme ed encefalite ** ** RIVA DEL GARDA: Alterano il cronotachigrafo dei tir, multa salata e ritiro della patente per due camionisti ** ** TRENTO: Ancora un appello dal Comune ai residenti che devono ritirare i pass per l'Adunata, uffici aperti per la consegna nella sede della Polizia Locale dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 18:30 ** ** TRENTO: Domani il vertice dei segretari dei partiti della maggioranza di centrosinistra autonomista, al centro il nodo del candidato presidente ** ** TRENTO: Forza Italia, Giorgio Manuali si è dimesso da vicecoordinatore regionale. Spaccatura sulla nomina di Perego a coordinatore provinciale ** ** TRENTO: Inaugurata ufficialmente la 66esima edizione del Trento Film Festival, le proiezioni partono questa sera alle 21 al Sociale con Visages d'enfants ** ** Le nsotre notizie anche sulla pagina Facebook RTTR LA TELEVISIONE ** ** Inviateci le vostre foto e segnalazioni all'indirizzo redazione@rttr.it

Notizie

INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO

Sabato, 14 Aprile 2018 11:20

Si chiamava Maurizio Zanni, 39 anni, di Rovereto. In sella alla sua moto ha perso la vita scontrandosi contro un autobus sulla statale 240, fra Mori e Rovereto, sulla retta che dal tombone risale verso la stazione. L'incidente è avvenuto poco dopo le 9. Secondo una prima ricostruzione la moto, diretta a Rovereto, stava compiendo un sorpasso, procedendo dunque sulla corsia opposta alla sua in una strada a doppio senso di marcia. L'autista del bus, della linea Rovereto-Riva-Bolognano, si sarebbe accorto della due ruote che gli veniva incontro a grande velocità e avrebbe tentato di evitarla, buttandosi su un prato sulla destra. Manovra, purtroppo, inutile. L'impatto è stato inevitabile: il centauro si è scontrato frontalmente con il bus, poi è finito contro il lato sinistro ed è rimasto agganciato al mezzo che l'ha trascinato per qualche metro. Per Maurizio Zanni non c'è stato niente da fare: è morto sul colpo. Lascia la moglie in attesa del primo figlio. Fra i passeggeri del bus, invece, nessun ferito. Due persone sono state soccorse per lo shock provocato dall'incidente ma stanno bene.

INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO