TRENTO: Colpo allo spaccio di droga, sequestrati 11 kg di cocaina a un autotrasportatore napoletano ** ** TRENTO: Si terranno in Sicilia i funerali di Vito Todaro, il cuoco di 48 anni morto in un incidente stradale in via Marsala sabato notte ** ** TRENTO: La Corte dei Conti indaga per danno erariale: contesta alla Provincia una consulenza affidata a un parrucchiere ** ** TRENTINO: Oggi è scaduto il termine per il pagamento della prima rata dell'Imis, esenti le prime case ma non quelle di lusso ** ** TRENTINO: Il 20 giugno il via ufficiale alla stagione dei rifugi ** ** BORGO VALSUGANA: Due ladri inseguiti dai carabinieri la scorsa notte, arrestato un pregiudicato albanese di 50 anni ** ** TRENTO: Incidente a Ponte Alto, sull'ex tracciato della Valsugana. Nessun ferito ma forti disagi al traffico ** ** TRENTINO: Esame di maturità per 3855 studenti trentini al via il 20 giugno ** ** TRENTINO: Presentata oggi la quarta edizione di Sentinelle di Pietra, oltre 40 eventi in 17 forti ** ** TRENTINO: Dal 23 giugno i nuovi orari del servizio trasporti extraurbano e della Trento-Malé-Mezzana ** ** Le nostre notizie anche sulla pagina Facebook RTTR LA TELEVISIONE ** ** Inviateci le vostre segnalazioni e foto all'indirizzo redazione@rttr.it

Notizie

INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO

Sabato, 14 Aprile 2018 11:20

Si chiamava Maurizio Zanni, 39 anni, di Rovereto. In sella alla sua moto ha perso la vita scontrandosi contro un autobus sulla statale 240, fra Mori e Rovereto, sulla retta che dal tombone risale verso la stazione. L'incidente è avvenuto poco dopo le 9. Secondo una prima ricostruzione la moto, diretta a Rovereto, stava compiendo un sorpasso, procedendo dunque sulla corsia opposta alla sua in una strada a doppio senso di marcia. L'autista del bus, della linea Rovereto-Riva-Bolognano, si sarebbe accorto della due ruote che gli veniva incontro a grande velocità e avrebbe tentato di evitarla, buttandosi su un prato sulla destra. Manovra, purtroppo, inutile. L'impatto è stato inevitabile: il centauro si è scontrato frontalmente con il bus, poi è finito contro il lato sinistro ed è rimasto agganciato al mezzo che l'ha trascinato per qualche metro. Per Maurizio Zanni non c'è stato niente da fare: è morto sul colpo. Lascia la moglie in attesa del primo figlio. Fra i passeggeri del bus, invece, nessun ferito. Due persone sono state soccorse per lo shock provocato dall'incidente ma stanno bene.

INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO

Le news più lette

 
 
Sei qui: RadioeTV Home Notizie INCIDENTE MORTALE TRA MORI E ROVERETO